Home Milano Zona 1 Riccardo Chailly al Teatro alla Scala dirige la Terza di Mahler

Riccardo Chailly al Teatro alla Scala dirige la Terza di Mahler

Venerdì 23, domenica 25 e martedì 27 febbraio 2018 Riccardo Chailly torna al Teatro alla Scala per il suo secondo appuntamento nella Stagione Sinfonica.

Dopo la Messa per Rossini con cui nello scorso ottobre aveva anticipato il centocinquantesimo anniversario della scomparsa del pesarese, questa volta dirige un altro autore amatissimo: Gustav Mahler.

La Terza Sinfonia è eseguita dalla Filarmonica della Scala con la partecipazione del contralto tedesco Gerhild Romberger e del Coro femminile diretto da Bruno Casoni.

Il maestro Chailly ha portato la Filarmonica in tournée in sale prestigiose tra cui il Musikverein di Vienna, ha fatto della musica di Mahler un filo conduttore di tutta la sua vita artistica, fin da quando, ancora bambino, fu proprio l’ascolto di un’esecuzione della Prima Sinfonia a fargli decidere di intraprendere la professione di direttore d’orchestra. La prima esecuzione mahleriana di Chailly alla Scala risale al 1990 (la Sinfonia n° 9 nella stagione della Filarmonica). Ma Mahler è stato per Chailly anche materia di studio e di confronto con artisti e studiosi, da Claudio Abbado di cui Chailly fu assistente, al dialogo con Herbert von Karajan sulla Decima. Tutte queste esperienze sono state rappresentate tra l’altro nel grande Mahler Festival promosso dal maestro a Lipsia nel 2011, centenario della morte del compositore, con la partecipazione di orchestre, direttori e studiosi.