Home Milano In Città False fideiussioni: 51 richieste di rinvio a giudizio

False fideiussioni: 51 richieste di rinvio a giudizio

Quaranta milioni di euro di fideiussioni false. E’ il valore a cui ammontano le polizze emesse da un’organizzazione criminale accusata oggi di associazione per delinquere, abusivismo finanziario e riciclaggio dalla Procura di Milano, in un’indagine chiusa dal procuratore aggiunto Laura Pedio e per la quale è stata avviata una richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di 51 persone.

Avrebbero, secondo i risultati raccolti, creato una struttura in grado di usare timbri, logo e recapiti telefonici (riporta oggi il Corriere della Sera) legati a una compagnia assicurativa del gruppo Reale Mutua Assicurazione. Gli stessi sarebbero serviti per emettere abusivamente le polizze di cui sopra.

La stessa Reale Mutua avrebbe dato il via alle indagini con una denuncia per un giro di false fideiussioni tra il 2008 e il 2012 lungo tutto lo Stivale. L’organizzazione criminale ha quindi agito per la sua truffa in tutta Italia, ma aveva la propria sede a Milano.