Home sanità San Paolo, biopsie in ritardo: salta il responsabile del laboratorio

San Paolo, biopsie in ritardo: salta il responsabile del laboratorio

Gaetano Bulfamante, primario dell’Ospedale San Paolo e responsabile del laboratorio di anatomia patologica della struttura, verrà rimosso dall’incarico entro breve tempo a causa della vicenda legata ai forti ritardi sui risultati delle biopsie dei pazienti. Alla base di tali ritardi ci sarebbe la mancata sostituzione per tempo di tre medici a tempo determinato, che avrebbe creato problemi a livello numerico.

Il Corriere della Sera riporta oggi che l’ospedale e l’università dovrebbero prendere a breve una decisione in merito, provvedendo a designare il nuovo responsabile. Bulfamante dovrebbe spostarsi nella diagnostica delle patologie feto-placentari. In attesa che la questione possa risolversi ristabilendo i giusti tempi per le richieste dei pazienti, la struttura del San Paolo si è rivolta all’ospedale San Gerardo per analizzare le biopsie da gennaio in avanti. Finora le stesse erano state affidate ai laboratori dello stesso ospedale San Paolo.