Home Milano In Città Processo Zambetti, via al secondo grado

Processo Zambetti, via al secondo grado

Zambetti

E’ cominciato stamattina davanti alla terza sezione penale della Corte d’Appello, presieduta da Oscar Magi, il processo di secondo grado a carico dell’ex assessore regionale del centrodestra in Lombardia, Domenico Zambetti. In primo grado i giudici hanno deciso per la condanna a tredici anni e mezzo di carcere per aver comprato quattromila voti dalla ‘ndrangheta in vista della tornata elettorale del 2010.

Nello stesso procedimento è stato condannato anche Eugenio Costantino a 16 anni e 6 mesi, accusato di aver partecipato concretamente al voto di scambio. Otto anni e otto mesi, invece, per Giuseppe D’Agostino, che ha scelto di essere processato con il rito abbreviato.

Il processo di secondo grado, come detto, è invece iniziato ieri ed è stato aggiornato al 21 marzo subito dopo la relazione del giudice Piero Gamacchio. In quel giorno è attesa la discussione del sostituto procuratore generale Galileo Proietto.