Home Milano In Città Senzatetto a Milano, via al censimento

Senzatetto a Milano, via al censimento

Ci sono anche settecento studenti provenienti da diverse università di Milano tra le persone che si stanno dedicando in queste notti al censimento dei senzatetto, promossa dalla Fondazione Rodolfo De Benedetti e dall’Università Bocconi, in collaborazione con il Comune di Milano e diverse associazioni del terzo settore.

In tutto ci sono novanta squadre divise tra le varie aree della città, con 180 volontari affiancati agli studenti per contare i clochards presenti a Milano (operazione svolta la notte scorsa) e sottoporre loro un questionario. Questa seconda fase dovrebbe partire dalla serata di oggi e riguarderà solo una parte delle persone trovate in strada nelle ore passate.

Il censimento, organizzato per la terza volta, prenderà in considerazione anche le persone all’interno dei diversi dormitori pubblici presenti all’interno della città. Lo stesso avverrà sia a Roma che a Torino.