Home Cronaca Milano Zona 1 Milano, svaligiato negozio Matchless

Milano, svaligiato negozio Matchless

Svaligiato nella notte fra il 13 e il 14 febbraio il negozio Matchless di Milano. Doppia porta, allarme, telecamere. Niente di tutto ciò è riuscito a fermare i ladri.
Dopo aver infranto la serranda di protezione, infatti, hanno scassinato la porta di ingresso principale, schiumando la sirena di allerta all’esterno. Appena entrati hanno distrutto la centrale dell’allarme e portato via prodotti di elevato prestigio, come le famose giacche indossate da James Bond in Spectre o i capi di Arnold Schwarzenegger, collezione disegnata proprio dall’ex governatore della California per Matchless. Secondo una prima ricostruzione il bottino del furto dovrebbe aggirarsi intorno ai 100 mila euro.

Le due magnifiche moto d’epoca che fanno parte dell’allestimento del negozio, invece, non sono state toccate. La Squadra Mobile di Milano sta indagando su come i ladri possano aver agito indisturbati in una delle zone più residenziali della città.
Per la famiglia Malenotti il colpo è stato doppio. Oltre alla preziosa perdita degli articoli rubati dovrà fare i conti con la mancata apertura del primo monomarca milanese e terzo mondiale, dopo Londra e Treviso. Infatti la boutique su due piani doveva essere inaugurata in occasione della Settimana della moda.