Home Milano Zona 1 Milano, esibizione del robot Teotronico e del pianista Mantanus

Milano, esibizione del robot Teotronico e del pianista Mantanus

I robot saranno davvero in grado di sostituirci in tutto? A tal proposto il pianista Mantanus ha deciso di sfidare in un concerto musicale il robot Teotronico. Come? suonando il pianoforte.

Cinquantatré dita contro dieci. Domani sera, in piazza 25 Aprile alle ore 18.30 si esibiranno  l’artista Matthieu Mantanus e il robot Teotronico, per gli amici Teo, capace di suonare il pianoforte più velocemente di qualsiasi essere umano. Teo canta, parla, fa le smorfie e si è esibito anche alla Filarmonica di Berlino. La sua esecuzione sarà tecnicamente perfetta. Mantanus però, non se ne ravvede, sorride e afferma che gli artisti sono superiori ai robot perché capaci  di interpretare creativamente anche ciò che nello spartito è solo suggerito.

Musicista da quando aveva cinque anni, Mantanus compone musica e dirige orchestre.Il suo nome si associa alla Verdi, all’Auditorium e alla Jeans Symphony, con cui porta la musica classica in ogni quartiere di Milano, nei luoghi dimenticati delle periferie, negli ospedali, nelle carceri e in molti altri luoghi. Lui si esibirà in jeans, mentre il robot si presenterà  sulla scena in abito nero, frac, tuba e papillon. Suoneranno versioni classiche ed elettroniche di Bach, create da Mantanus per il disco BachBox.