Home Milano In Città Milano, nuove zone con limiti di 30 km/h

Milano, nuove zone con limiti di 30 km/h

Nuove zone a limite di velocità di 30 chilometri orari a Milano. QT8, Bovisa, Padova, Corvetto e Giambellino saranno le zone interessate.

Tre milioni di euro saranno investiti per la realizzazione di cinque Isole Ambientali.”Porte” di ingresso saranno inserite per segnalare all’automobilista in transito l’inizio dell’area a limite di velocità, inoltre, la realizzazione del nuovo disegno della sezione stradale renderà  difficile il raggiungimento di velocità elevate.
Per quanto riguarda il QT8, costituito da strade di tipo residenziale con scarsa dotazione di servizi, viene proposta la realizzazione di strade con limite di velocità a 30 km/h .Tutta la rete locale della Bovisa sarà trasformata in zona 30, con interventi di tipo strutturale per la costituzione di un sistema connesso di spazi pubblici. Così sarà anche in via Padova.
Nella zona del Corvetto, invece,  per aumentare la sicurezza  sui percorsi  stradali verso le scuole e i servizi, il progetto prevede interventi di riorganizzazione della sosta nella sezione della carreggiata stradale, che avrà dimensioni più grandi rispetto alla domanda di traffico. Al Giambellino la zona 30 riguarderà tutte le strade ad eccezione di una parte di via Segneri interessata dal cantiere M4. Infine, sono previsti interventi di riqualificazione anche in largo Scalabrini e in largo dei Gelsomini.