Home Milano In Città A Milano il Congresso del Siulp: “Più sicurezza”

A Milano il Congresso del Siulp: “Più sicurezza”

banda

E’ iniziato oggi a Milano il Congresso Provinciale del Siulp, il sindacato della Polizia di Stato, la sigla più rappresentativa considerando il numero di iscritti. Al Congresso, come segnalato dall’Ansa, hanno partecipato diversi esponenti della politica , il prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, e il questore, Marcello Cardona.

La proposta principale presentata dai vertici del Siulp è stata la revisione della concezione di “percezione della sicurezza” passando attraverso un ruolo più centrale della polizia e una maggiore organizzazione e dislocazione sul territorio. Il segretario provinciale, Mauro Guaetta, ha chiesto anche di valorizzare il 112 del Nue (Numero Unico Emergenze) aggiungendo in sala operativa anche dei veri e propri agenti.

Inoltre c’è stata una riflessione sul ruolo dei media: “In una metropoli come Milano, sede dei principali media – dice Fabrizio Cassinelli del Gruppo cronisti-Unci della Lombardia, come riportato ancora dall’Ansa – è incredibile che le violenze sessuali vengano comunicate quasi esclusivamente in occasione della cattura dei responsabili, mentre le altre, la maggior parte, vengano sottaciute, con evidente detrimento del ruolo di prevenzione delle forze dell’ordine e dell’allarme sociale”.