Home Cronaca Milano Zona 2 Zaino sospetto in Centrale: falso allarme

Zaino sospetto in Centrale: falso allarme

La Stazione Centrale di Milano è stata evacuata nella serata di ieri poco dopo le 20. Alla base della decisione da parte delle forze dell’ordine, uno zaino sospetto trovato in apparente stato di abbandono all’interno della struttura.

Per fortuna si trattava di un falso allarme, come hanno potuto verificare gli artificieri chiamati prontamente sul posto per verificare che all’interno dello stesso non vi fosse materiale esplosivo.

L’inconveniente ha creato qualche problema anche all’interno della circolazione nella metropolitana della città di Milano, ovviamente sulle due linee che transitano in Centrale, ovvero la M2 verde e la M3 gialla. Durante il periodo di stop dei convogli l’Atm ha attivato dei bus sostitutivi all’interno delle due tratte interessate, fino a quando la situazione non è tornata alla normalità e la circolazione non ha ripreso a funzionare senza particolari problemi di ritardi.