Home Cronaca Milano Zona 1 Colpo accidentale: carabiniere muore durante un’esercitazione

Colpo accidentale: carabiniere muore durante un’esercitazione

Un carabinieri di 33 anni, Andrea Vizzi, è morto per un colpo accidentale sparato da un collega durante un’esercitazione all’interno della caserma Montebello in via Vincenzo Monti, a Milano. E’ questa la ricostruzione dell’incidente fatale avvenuto nella serata di ieri, attorno alle 18. I due militari fanno parte di un reparto speciale, quello delle Api (Aliquote primo intervento).

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il responsabile del gesto avrebbe fatto partire accidentalmente un colpo, che sarebbe risultato mortale per il trentatreenne, nativo di Lecce ma in servizio nel capoluogo lombardo. Inutile la corsa al Policlinico, dove il ragazzo è arrivato in condizioni già molto gravi.

E’ la prima volta che avviene un episodio del genere all’interno delle Api, un reparto per azioni speciali in cui i militari sono addestrati per entrare in azione in occasioni di particolare rilievo. In stato di choc il collega che ha colpito Vizzi.