Home Sport Milano A Brindisi festeggia l’Olimpia: 84-72

A Brindisi festeggia l’Olimpia: 84-72

olimpia Milano

L’Olimpia Milano sbanca Brindisi 84-72 e resta in testa alla graduatoria di Serie A in compartecipazione con Venezia e Avellino. Cede il passo, del quartetto in vetta, la Germani Brescia sconfitta largamente a Varese.

“A parte l’inizio, avevamo poche energie nervose dopo la gara di Belgrado di 40 ore prima, abbiamo giocato una partita solida – commenta Simone Pianigiani a fine gara -. Siamo stati bravi in difesa nei quarti centrali in cui abbiamo concesso 24 punti complessivi, ma anche nell’ultimo periodo. Il nostro rendimento difensivo in Italia è migliore non solo per il valore degli avversari rispetto all’EuroLeague ma anche per una questione di taglia differente. Sono soddisfatto perché siamo stati tutti coinvolti. L’atteggiamento mi è piaciuto: non tutti fin dall’inizio erano pronti ma in generale contro una Brindisi che ha talento e adesso anche fiducia abbiamo fatto bene”.

Miglior marcatore degli ospiti Vladimir Micov con 17 punti e un ottimo 28 di valutazione.