Home Cronaca Milano Zona 2 Omicidio di via Brioschi, confermato il fermo per Garlaschi

Omicidio di via Brioschi, confermato il fermo per Garlaschi

ragazza via Brioschi

E’ stato convalidato il fermo di Alessandro Garlaschi, il tranviere di 39 anni accusato dell’omicidio di Jessica Valentina Faoro, la diciannovenne il cui corpo è stato trovato senza vita proprio nell’appartamento dell’uomo (che la ospitava assieme alla moglie). A confermarlo è stato il legale della difesa, Angelo Monelli. L’uomo resterà in carcere come misura cautelare. Durante l’interrogatorio di garanzia ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere.

Nel suo ultimo colloquio con gli inquirenti, subito dopo l’arresto, ha negato di aver tentato un approccio con la ragazza e che questo fosse il motivo alla base dell’uccisione. Ha anche sostenuto di aver colpito la giovane rigirando un coltello che lei stessa aveva preso, dopo una lite per vedere la televisione.

Una settimana prima della morte, però, era stata proprio Jessica a chiamare la polizia denunciando molestie, ma decidendo poi di non procedere e tornando nella casa stessa pochi giorni più tardi.