Home Cronaca Tragedia a Pioltello, iniziati i lavori su lamiere e binari

Tragedia a Pioltello, iniziati i lavori su lamiere e binari

La Procura di Milano ha raccolto le prime testimonianze da parte dei passeggeri del treno deragliato due settimane fa sulla tratta Cremona-Milano all’altezza di Pioltello. Una tragedia che ha causato la morte di tre donne e il ferimento di una cinquantina di persone. A loro si sono rivolti i pm Leonardo Lesti e Maura Ripamonti, con l’aiuto del procuratore aggiunto Tiziana Siciliano.

Nel frattempo a Pioltello sono cominciate le operazioni di apertura del treno, rimasto nel luogo laddove ha perso la retta via. Successivamente avverrà anche la rimozione dei binari stessi. Un lavoro lungo, che consta nel passaggio delle gru e nel taglio dei vari cavi. Al termine dello stesso dovrebbe essere più chiaro anche il quadro delle responsabilità. Ad oggi nel registro degli indagati figurano Rete Ferroviaria Italiana, Trenord e i vertici delle due aziende, con l’accusa di disastro ferroviario colposo e omicidio colposo plurimo. Non sono ancora chiari i tempi di rimozione.