Home Cronaca Tentano furto in un sushi restaurant, il proprietario li accoltella

Tentano furto in un sushi restaurant, il proprietario li accoltella

Il bar ristorante Sushi Fuel di Segrate, sulla trafficatissima via Cassanese, è diventato teatro di una rapina nella notte tra domenica e lunedì. Due persone, rispettivamente di 39 e 42 anni, italiani, sono entrati nel locale armati di pistola e camuffati con una parrucca. Pensavano, probabilmente, di non trovare resistenza, ma hanno trovato un proprietario che non aveva alcuna intenzione di subire passivamente l’accaduto.

Quest’ultimo si è infatti difeso usando un coltello da sushi e riuscendo a ferire i suoi aggressori, venendo però colpito a sua volta. E’ stato quindi trasportato al San Raffaele, laddove è stato portato anche uno dei due rapinatori. Il secondo è invece stato raggiunto direttamente nella propria abitazione, dove è stato tratto in arresto. E’ stato ritrovato ferito e in condizioni più gravi rispetto al suo complice, ma non è comunque in pericolo di vita.