Home Cronaca Pioltello, sequestrato un altro giunto

Pioltello, sequestrato un altro giunto

E’ stato trovato un altro giunto sul binario lungo il quale, all’altezza di Pioltello, è avvenuto il deragliamento del treno regionale Cremona-Milano lo scorso 25 gennaio. Anche questo si muoveva come quello che è al centro delle indagini e aveva problemi tecnici simili al primo. E’ stato un consulente della procura a scoprirlo lungo la rotaia. La porzione di binario è stata subito sequestrata dalla Procura per eseguire ulteriori accertamenti. E’ stata sollevata con una gru e caricata su un camion che la porterà in un deposito, dove resterà a disposizione dei periti nominati dai pm milanesi Maura Ripamonti e Leonardo Lesti, che dal 25 gennaio scorso, giorno del tragico incidente, conducono l’indagine coordinati dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano.

Per il normale ripristino della linea bisognerà aspettare ancora una decina di giorni. Tutte le indagini in corso hanno l’obiettivo di verificare le anomalie del caso e la presenza di elementi non necessari che potrebbero causare ancora problemi alla normale viabilità ferroviaria. Otto sono gli indagati per l’avvenuto incidente.