Home Milano Zona 7 Arrestato l’uomo che gambizzò un 41enne in via Creta

Arrestato l’uomo che gambizzò un 41enne in via Creta

Svolta nelle indagini sull’incidente avvenuto in via Creta il 25 novembre scorso. Un’ordinanza di custodia cautelare  è stata eseguita in carcere dalla Squadra mobile di Milano, a carico del presunto autore della gambizzazione ai danni di un cittadino italiano. L’uomo, di 41 anni, era stato raggiunto da due colpi di pistola mentre passeggiava sotto i portici dei palazzi popolari alla periferia ovest di Milano, tra Bisceglie e Baggio.
Secondo le indagini eseguite, sembra che la vittima non fosse il reale destinatario dell’agguato: l’aggressore lo avrebbe incontrato mentre cercava altre persone, e gli ha sparato. Nell’episodio, tra la vittima e l’arrestato era nata una colluttazione in cui quest’ultimo aveva perso un paio di occhiali da vista che hanno aiutato le forze dell’ordine a rintracciarlo. Le indagini, iniziate subito dopo l’aggressione, hanno condotto al responsabile grazie anche all’aiuto di testimoni che avevano assistito alla scena. Nel corso della perquisizione a casa sua è stata ritrovata la custodia degli occhiali persi  e subito dopo erano scattati gli accertamenti presso il negozio di ottica in cui li aveva acquistati.
L’uomo ha precedenti per reati contro il patrimonio e per droga, ma i motivi della gambizzazione non sono ancora stati chiariti. .