Home Milano In Città Arrestato Paolo Magnani, il “commercialista della truffa”

Arrestato Paolo Magnani, il “commercialista della truffa”

Ha messo in piedi una truffa da milioni di euro, eppure, quando è stato ritrovato dalla Sezione Catturandi dei Carabinieri di Milano, aveva l’aspetto trasandato, un eremita. Gli agenti hanno raggiunto Paolo Magnani, 48 anni, condannato in via definitiva a 7 anni e 2 mesi in una baita di Merate, in provincia di Lecco. Era ricercato da alcune settimane.

A incastrare Magnani i movimenti di alcuni amici che lo hanno raggiunto prima che riprendesse la via per il suo “rifugio”. In carcere, dove è stato portato, dovrà scontare la pena per truffa, ricettazione e bancarotta fraudolenta spiccata per lui lo scorso 7 novembre. Dei nove milioni di euro sottratti ai suoi clienti con l’attività di commercialista, finora, non si è trovata traccia. Nella sua rete sono cadute famiglie, banche, pensionati, facendosi attrarre da uno stile e dei modi ben diversi dalle condizioni in cui è stato ritrovato pochi giorni fa dagli agenti.