Home Milano Zona 7 Cronaca Milano Zona 7 Mezza tonnellata di sigarette di contrabbando: due arresti

Mezza tonnellata di sigarette di contrabbando: due arresti

Era nascosta tra un appartemento e tre box la mezza tonnellata di sigarette di contrabbando trovata e sequestrata a due fratelli originari dell’Egitto, di 21 e 35 anni, arrestati dalla Polizia di Milano. In totale 22.709 pacchetti e oltre 7mila euro in contanti.

Una piccola parte di questi erano in un garage in zona San Siro, precisamente in via Pianella, dove il più giovane dei due è stato visto più volte caricare e scaricare dei grossi borsoni. A quel punto è scattata anche la perquisizione in appartamento in via Capecelatro, dove si trovava anche il fratello, residente nella stessa abitazione e con precedenti per reati simili. Incensurato e regolare, invece, il ventunenne.

Tutta la merce era infilata in borsoni e trolley, in pacchetti sfusi o in stecche di diverse marche, principalmente provenienti dal mercato estero e contrabbandate illegalmente nel nostro Paese.