Home Milano In Città Operazione anti-riciclaggio: arresti a Milano, Roma e Londra

Operazione anti-riciclaggio: arresti a Milano, Roma e Londra

reddito

Due organizzazioni criminali sono state sgominate all’interno di una grossa operazione anti-riciclaggio scoperta dai carabinieri sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Roma. A capo delle organizzazioni c’erano tre imprenditori della capitale. Due di questi avrebbero riciclato capitali per circa 15 milioni di euro grazie al commercio illegale con la Cina, l’ultimo sarebbe a capo della seconda organizzazione, dedita al traffico di droga e forte di un giro da 3 milioni di euro.

L’attività di riciclaggio internazionale avviata dalla prima organizzazione, quella più radicata, era favorita dai contatti con la Cina grazie ai quali venivano importati dei capitali in contanti per i quali venivano poi emesse fatture per operazioni mai compiute, grazie alla complicità di società cinesi presenti a Londra riconducibili all’organizzazione criminale.

Il giro avrebbe coinvolto però non solo la capitale inglese e quella italiana, ma anche la città di Milano, dove sono stati operati parte dei venti arresti ordinati dalla Procura.