Home Cultura e Spettacolo Milano Zona 5 Le “Tempeste” di Čajkovskij e Federico Gon per l’orchestra Verdi

Le “Tempeste” di Čajkovskij e Federico Gon per l’orchestra Verdi

Le “Tempeste” di Čajkovskij e Federico Gon sarà il nuovo spettacolo eseguito dall’Orchestra  Sinfonica Giuseppe Verdi.

Dopo il grande successo ottenuto con  “Romeo e Giulietta”, il 24, il 25 e il 28 gennaio, presso l’Auditorium di largo Mahler, l’Orchestra di Milano Sinfonica Giuseppe Verdi si esibirà con un’altra opera di Shakespeare: “La Tempesta”. Il direttore Maxim Emelyanychev ripercorrerà il capolavoro shakespeariano attraverso la romantica teatralità di Petr Ilic Čajkovskij e le tensioni contemporanee del giovane compositore italiano Federico Gon.
I brani del grande compositore russo che saranno eseguite sono: “La Tempesta, Fantasia” (Ouverture op. 18) e la Sinfonia n. 4 in Fa minore op. 36. Di Federico Gon, invece, è in programma in una prima esecuzione assoluta “The Tempest”(Ouverture da concerto da “La Tempesta” di W. Shakespeare).
Inoltre, Giovedì 25 gennaio alle ore 18:00 presso il Foyer della balconata si terrà “Il mondo della Tempesta”, conversazione di Federico Gon e Enrico Reggiani, in collaborazione con Università Cattolica del Sacro Cuore – Note d’inChiostro. L’ingresso è gratuito.