Home Milano Zona 1 Alla ricerca dei Pianeti Extrasolari

Alla ricerca dei Pianeti Extrasolari

Stasera si terrà presso  l’Officina del Planetario la conferenza dell’astronomo Davide Cenadelli intitolata ALLA RICERCA DI NUOVI MONDI: I PIANETI EXTRASOLARI.

Vent’anni fa, nel novembre 1995, fu annunciata la scoperta di 51 Pegasi b, il primo pianeta orbitante intorno a una stella diversa dal Sole. Gli scienziati si sono sempre chiesti se esistessero altri pianeti nell’Universo, ma solo negli ultimi vent’anni si sono trovate prove concrete dell’esistenza di tali corpi. E’ stata confermata ad oggi l’esistenza di oltre 3500 pianeti. Secondo gli scienziati il numero di pianeti presenti nella nostra galassia è grandissimo, forse dell’ordine delle migliaia di miliardi. Nel corso della conferenza Cenadelli farà esplorare la varietà di pianeti finora scoperti sottolineandone le caratteristiche inusuali, concentrandosi sulla ricerca di pianeti simili alla Terra e sui pianeti delle stelle vicine, compreso quello scoperto da poco intorno a Proxima Centauri, la stella più vicina al Sistema Solare.

Cenadelli, che attualmente lavora all’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta, ci spiegherà come alcuni pianeti sono piuttosto bizzarri.  Più massicci di Giove sono molto vicini alle proprie stelle, mentre altri sono più simili ai pianeti del Sistema Solare. E proprio su questi ultimi che si sta concentrando la ricerca in questi ultimi anni . Gli astronomi stanno cercando pianeti simili alla Terra, situati vicini alla propria stella, nella cosiddetta “zona abitabile”, cioè, a una distanza compatibile con la presenza di acqua liquida, e magari dotati di un’atmosfera.

.