Home Milano Zona 9 Cronaca Milano Zona 9 “10 Corso Como”, trattativa per evitare lo sfratto

“10 Corso Como”, trattativa per evitare lo sfratto

E’ arrivato lo sfratto esecutivo per “10 Corso Como”, il negozio fondato da Carla Sozzani (sorella di Franca, ex direttrice di Vogue Italia scomparsa il 22 dicembre 2016).

Al momento sono in corso delle trattative con i proprietari dell’immobile per evitare la chiusura degli spazi oggi in gestione alla Dieci Srl, la società che ha in mano la gestione del locale. Un tentativo che dovrebbe servire anche per salvare la situazione dei dipendenti che lavorano all’interno.

Determinanti, per le difficoltà di gestione, un sensibile calo di fatturato seguita da un’istanza di fallimento presentata due anni e mezzo fa da Equitalia per un mancato pagamento di imposte che superava i 4 milioni di euro, poi chiusa con un accordo. Adesso, però, i proprietari hanno ottenuto lo sfratto e messo in vendita lo stabile. Se non ci saranno novità positive nel futuro più prossimo, l’unica alternativa sarà trovare una nuova location.