Home Sport Milano La Roma sfiora il colpaccio, Vecino salva l’Inter: 1-1

La Roma sfiora il colpaccio, Vecino salva l’Inter: 1-1

Un gol a 4′ dalla fine di Matias Vecino regala all’Inter un prezioso pareggio in casa contro la Roma, utile per lasciare i giallorossi a -3 in classifica con una gara ancora da recuperare (mercoledì in casa della Sampdoria). Scampato pericolo per gli uomini di Luciano Spalletti, che finalizzano una forte pressione esercitata nel secondo tempo dopo aver mancato diverse occasioni e aver colpito un palo con Mauro Icardi.

Ai giallorossi non basta il guizzo vincente di El Shaarawy, che nel primo tempo sfrutta un grave errore di Santon in disimpegno e batte Handanovic con un pallonetto. Il giocatore nerazzurro, a fine gara, ha chiesto scusa ai tifosi. “Non deve chiedere scusa a nessuno, sono cose che succedono – dice Spalletti a fine partita – Purtroppo nel primo tempo abbiamo sbagliato troppi passaggi facili, nella ripresa invece si sono viste le giocate migliori”.

Il pari consente alla Lazio di agganciare in classifica proprio l’Inter, mercoledì i biancocelesti potrebbero andare a +3 battendo l’Udinese nel recupero di campionato.