Home Milano In Città Milano candidata all’European Best Destination

Milano candidata all’European Best Destination

Riparte la nuova edizione di European Best Destination 2018.

Lo scorso anno la città di Milano si è classificata al secondo posto dopo la fascinosa Porto. Anche quest’anno il capoluogo lombardo è pronto per gareggiare con le altre concorrenti. Si vota dal 18 gennaio all’8 febbraio sulla pagina ufficiale di European Best Destination. E’ importante, quindi, votare affinché vinca il nostro paese.

Le candidate più forti sono metropoli come Parigi e Barcellona, mete eleganti e classiche come Praga e Vienna, e città che godono sempre del loro fascino come  Amsterdam e Atene. Anche Milano può ben sperare di farcela, in quanto non è solo la città della moda e del design, ma è anche la città della cultura e dell’innovazione. Ogni anno, infatti, sempre più turisti scelgono la città come meta turistica.

A selezionare le venti candidate è la giuria centrale dell’organismo EBD (European Best Destination)  che da Bruxelles lavora nella promozione della cultura e del turismo in Europa. La correttezza del voto sarà garantita dal fatto che sarà conteggiato un solo voto per ogni indirizzo IP. La città vincitrice potrà utilizzare il titolo e il logo di “European Best Destionation” per l’Amministrazione e i propri partner pubblici e privati, e avrà in premio una campagna di promozione della città per un intero anno da parte di EBD.