Home Bambini Ospedale Buzzi, altro rinvio per i lavori di ampliamento

Ospedale Buzzi, altro rinvio per i lavori di ampliamento

Altro rinvio per i lavori di ampliamento dell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi, che da tempo aspetta di poter partire con i cantieri per la nuova palazzina che dovrà ospitare, tra gli altri, il Pronto Soccorso.

La motivazione è il ritrovamento nel sottosuolo di metalli pesanti, che obbligano a una bonifica e a costi che si aggirano sui 200mila euro. Dopo i primi rimpalli su chi dovesse prendersi il carico dell’investimento, la Regione ha annunciato che procederà (settimana prossima è previsto un incontro nella sede di Infrastrutture Lombarde).

I lavori, inizialmente previsti a partire dallo scorso ottobre, dovrebbero slittare al mese di febbraio, quando apriranno i cantieri. La nuova struttura dovrebbe permettere al Buzzi di avere maggiore respiro dopo un lungo periodo con diversi problemi legati ai posti letto, che hanno spesso portato il personale a dover rinviare gli interventi o addirittura a trasferire i pazienti.