Home Milano Zona 1 “L’uomo Seme” di Sonia Bergamasco alla Triennale- Teatro dell’Arte

“L’uomo Seme” di Sonia Bergamasco alla Triennale- Teatro dell’Arte

L’attrice Sonia Bergamasco torna a Milano, alla Triennale- Teatro dell’Arte, con la sua opera “L’uomo seme”.
Oltre  al cinema e alle fiction, da diverso tempo l’attrice si dedica anche alla regia e all’interpretazione di spettacoli teatrali incentrati sulla condizione femminile. Dopo aver diretto Federica Fracassi ed Isabella Ragonese, in Louise e Renée tratto da Balzac, debutta come regista e interprete di L’uomo seme, una storia emozionante sull’autodeterminazione delle donne, attraverso la lingua di Violette Ailhaud, autrice di uno toccante manoscritto. Lo spettacolo andrà in scena dal 16 al 18 Gennaio ed è prodotto dal Teatro Franco Parenti di Milano.

La storia è ambientata in un piccolo villaggio della Provenza, dove, in atto l’insurrezione repubblicana del 1851 contro la decisione di Luigi Napoleone Bonaparte di abolire la Costituzione, vengono uccisi tutti gli uomini.
Le donne si fanno carico dei lavori maschili e, nella solitudine, stringono un patto fra loro per salvaguardare la possibilità di avere figli. Il primo uomo che arriverà in paese diverrà l’uomo di tutte con cui procreare. La storia , concepita in forma di ballata, è raccontata con parole semplici e forti. L’attrice è affiancata da un quartetto vocale, le Faraualla, che eseguono un repertorio di polifonie vocali a cappella creando una storia in musica.