Home Città Metropolitana Cronaca Esplosione vicino al Kartodromo di Rozzano

Esplosione vicino al Kartodromo di Rozzano

Stamattina alle ore 10 è avvenuta una forte esplosione vicino al kartodromo di Rozzano in via Curiel. Una pista outdooor di kart è andata in parte distrutta. A provocare l’esplosione sarebbe stato lo scoppio di una caldaia esterna che ha provocato il crollo dell’edificio, ad un solo piano, al cui interno vi erano uffici, bar e una piccola abitazione per il custode.

Tre sono i feriti. Il custode del kartodromo, un uomo di 46 anni, e un suo ospite connazionale di 44 anni sono in gravi condizioni. Il barista, un uomo di 43 anni, è stato trasferito in elisoccorso all’ospedale Niguarda e ricoverato in rianimazione per le ustioni.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri e i Vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza il luogo, invaso da fumo intenso. Secondo le informazioni del 118  dell’ospedale Humanitas, uno dei feriti ha riportato il 40% di ustioni più una frattura della teca cranica;  un altro il 23% di ustioni e sono entrambi in attesa di essere trasferiti a Cesena o Parma. Il terzo ferito, invece, è ricoverato al Niguarda, intubato con il 18% di ustioni al volto.