Home Milano Zona 9 Controllo del vicinato a Sesto San Giovanni

Controllo del vicinato a Sesto San Giovanni

A Sesto San Giovanni  140 cittadini hanno già aderito al Controllo del vicinato. In seguito all’adesione del Comune all’associazione nazionale, che è già presente in oltre 500 città italiane,  mercoledì scorso si è tenuta la prima riunione operativa presso il  Comando della polizia locale, insieme al presidente dell’associazione nazionale Gianfranco Caccia e al vicesindaco Gianpaolo Caponi. Molti presenti avevano già partecipato alle prime riunioni informative che illustravano le modalità del progetto presentato. Di conseguenza sono state numerose le adesioni. Tale progetto è importante perché la lo scopo di rendere la città più sicura e i cittadini più tranquilli.

Gli aderenti saranno suddivisi in sottogruppi in base ai rioni, affinché sia più facile gestire le segnalazioni da parte della polizia locale. A tal proposito è stata creata una chat che è già operativa ed è collegata alla centrale operativa del Comando di via Volontari del Sangue. I messaggi inviati attraverso WhatsApp, saranno rilevati in tempo reale attraverso un alert, per  essere poi visionati, filtrati e verificati dagli agenti del corpo. Il progetto si trova in una fase sperimentale, e per la prima volta la Polizia collabora con i cittadini.

L’associazione consegnerà ai cittadini anche un manuale, e la partecipazione attiva di un gruppo sarà indicata in città da un cartello.