Home Sport Milano Milano-CSKA, serve un’impresa

Milano-CSKA, serve un’impresa

olimpia Milano

L’Olimpia Milano avrà stasera l’ennesima occasione per provare a rialzare la testa in Eurolega. Al Forum, però, arriva quello che probabilmente è l’avversario più forte di tutto il girone europeo, il Cska Mosca.

“Il CSKA è la miglior squadra di EuroLeague – dice Simone Pianigiani – come talento complessivo e varietà di opzioni. Ha il miglior attacco, 88 punti di media, è prima nel tiro da tre ed è perfettamente a suo agio in questa competizione. Alla sua efficacia offensiva abbina energia difensiva e, grazie a due elementi come Kyle Hines e Othello Hunter, la possibilità di cambiare su tutti i blocchi mantenendo sugli esterni la taglia fisica di lunghi che finiscono per soffocarti. Per loro ogni partita è una gara di playoffs, è nel DNA, inoltre vengono da due sconfitte, una in EuroLeague a Barcellona, molto pesante, e un’altra nella VTB contro la Lokomotiv Kuban. E’ un fatto molto raro per loro, non succede quasi mai, il che significa che saranno più cattivi, determinati del solito e desiderosi di mandare un messaggio”.

Nonostante un periodo non così positivo, i moscoviti sono comunque in testa al girone con un record di 12-4, alla pari con l’Olympiakos. Milano è invece ultima con 4-12, a pari punti con l’Efes Istanbul.