Home Milano Zona 9 La bottega del caffè in scena al Teatro Fontana

La bottega del caffè in scena al Teatro Fontana

Dal 9 al 14 Gennaio 2018 sul palco del Teatro Fontana di Milano, sarà in scena lo spettacolo LA BOTTEGA DEL CAFFÈ/DAS KAFFEEHAUS di Rainer Werner Fassbinder, da La bottega del caffè” di Carlo Goldoni.

Das Kaffeehaus, che il regista e autore teatrale e cinematografico tedesco mise in scena per la prima volta nel 1969 a Brema, riadatta la commedia che Goldoni scrisse nel 1750 senza tradirne i sottotesti. Prevalgono le tinte fosche e lugubri, una crudeltà cinica che trova perfette assonanze nel nostro presente. A portare in scena il lavoro è la Compagnia del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia diretta da Veronica Cruciani.

Nonostante l’opera risalga al 1969, la società che viene descritta  non è molto diversa da quella che viviamo oggi, per questo il regista ha deciso di ambientarla in una Venezia contemporanea. Sembra che i personaggi somiglino molto ai protagonisti delle feste mondane che si danno sulle terrazze o nelle case eleganti del nostro Paese, dove si ostentano denaro, bei vestiti e una finta cortesia per celare invece disperazione, solitudine, violenza, desiderio di potere e infine sopraffazione verso il prossimo.

Si accendono i riflettori sui discorsi che s’incentrano soprattutto sul denaro. Soldi che si contano e si scambiano addirittura ossessivamente. Lo spettacolo si concentra su un graduale, lento, inesorabile smascheramento di una situazione che si rivela sempre più l’incontro/scontro di un gruppo di persone guidate dal desiderio del denaro e del potere. A sottolineare questa linea saranno tutti gli altri linguaggi della messinscena, a partire dagli attori che restano in palcoscenico sempre, quasi fossero parte dell’essenziale scenografia e recitano in modo straniante, supportati da una musica inizialmente tradizionale e via via più elettronica e nuda.