Home Città Metropolitana Cronaca Incidente ferroviario alla stazione di Monza

Incidente ferroviario alla stazione di Monza

treno Monza

Nel tardo pomeriggio di ieri, alle 18.13,  è avvenuto un Incidente ferroviario presso la stazione ferroviaria di Monza . Un uomo, operaio ucraino di 35 anni, è rimasto miracolosamente illeso. E’ stato investito dal convoglio della linea Milano-Lecco mentre attraversava frettolosamente il binario 4.

I treni si sono immediatamente fermati e la circolazione ferroviaria è stata a lungo sospesa, facendo accumulare ritardi anche di un’ora. L’investimento dell’operaio non sembrerebbe però avere avuto conseguenze tragiche. E’ apparso confuso e disorientato, ma cosciente ai soccorritori che per primi si sono precipitati a soccorrerlo.

Subito sono intervenuti i vigili del fuoco che lo hanno tirato fuori da sotto il convoglio. Sul posto sono arrivate tempestivamente anche l’ambulanza e l’auto medica preallertate in codice rosso dal 118, che l’hanno stabilizzato e portato in ospedale in codice giallo con il respiratore attaccato sotto gli occhi di centinaia di passeggeri.

Secondo quanto riferito dall’Azienda Regionale Emergenza e Urgenza, in seguito all’investimento,  l’operaio non ha subito l’amputazione di nessuna parte del corpo, ma è stato colpito a un arto superiore, all’addome e alla testa.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polfer e i vigili del fuoco di Monza.