Home Sport Milano Eurolega, Olimpia al Pireo per la svolta

Eurolega, Olimpia al Pireo per la svolta

L’Olimpia Milano tenta una nuova scalata. Domani sera contro l’Olympiakos, in Grecia, riparte l’Eurolega e la prima giornata del girone di ritorno è un ostacolo durissimo. Si gioca in casa di una delle formazioni più blasonate del continente, quest’anno sempre vincente in casa ad eccezione del derby con il Panathinaikos, forte di un record di 11-4 contro il 4-11 dell’AX fanalino di coda.

La buona notizia per le Scarpette Rosse è il tesseramento di Mindaugas Kuzminkas, a cui verrà chiesto di dare punti e peso nel reparto lunghi. Per lui quella contro i greci potrebbe essere la prima partita in maglia Olimpia, salvo imprevisti dell’ultimo minuto. Da verificare invece il rientro di Gudaitis e Bertans, indisponibili nella gara vinta a Pesaro martedì che ha dato agli uomini di Pianigiani la vetta della Serie A in compartecipazione con Brescia e Avellino.

Dalla parte opposta del campo ci sarà un ex molto temuto come Jamel McLean, che nel primo dei due confronti del girone è stato determinante soprattutto nel momento più “caldo” della gara.