Home Cronaca Fugge dal centro espulsione a Bari, arrestato a Rho

Fugge dal centro espulsione a Bari, arrestato a Rho

Polizia

Un cittadino di 48 anni originario della Serbia è stato arrestato ieri a Rho dopo un controllo da parte degli agenti di Polizia. Non aveva con sé alcun documento, quando è stato fermato dai rappresentanti delle forze dell’ordine del Commissariato di Rho-Pero. Ha tentato la fuga, ma è stato bloccato e accompagnato al Comando dove è stato identificato.

Si tratta di un cittadino che aveva lasciato senza permesso il centro espulsione di Bari, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, furti e rapine. Sul suo capo, secondo quanto riporta Il Giorno, pende un decreto di espulsione per ragioni di sicurezza pubblica. Dal centro in Puglia avrebbe dovuto infatti raggiungere la Serbia, ma è riuscito a fuggire, almeno fino a quando non è stato ritrovato ieri sera. E’ stato quindi espulso e messo su un volo per il paese natale, subito dopo essere passato dall’Ufficio Immigrazione.