Home Cronaca Milano Zona 1 Ventimila persone al Concerto di Capodanno in Piazza Duomo

Ventimila persone al Concerto di Capodanno in Piazza Duomo

concerto_duomo

Controlli molto rigidi e gente in coda dal primo pomeriggio per aspettare l’arrivo del 2018 in Piazza Duomo. Sequestri di bottigliette, oggetti contundenti e pericolosi, per il concerto che ha avuto come protagonisti Luca Carboni e Fabri Fibra.

I due artisti, che già in passato avevano collaborato per il singolo “Fisico e Politico” hanno riscosso molto successo. Il pubblico, costituito da giovani e meno giovani, è rimasto entusiasta durante l’ultimo evento del 2017.

Un evento importante a ingresso libero, che, però, non ha dimenticato le misure di sicurezza per l’allerta terrorismo. Gli unici due eventi che hanno causato un po’ di scompiglio sono stati subito fermati dalle forze dell’ordine.

Un ventenne, senza precedenti penali, è stato denunciato dalla polizia, per aver lanciato dei petardi verso la gente che defluiva dopo i festeggiamenti.

Intorno alle 2 il giovane è stato notato dagli agenti del dispositivo di sicurezza e bloccato. Addosso aveva una trentina di raudi e due accendini che gli sono stati sequestrati. È stato portato in questura, dove è stato denunciato per getto pericoloso di cose.

Un 44enne con piccoli precedenti, invece, è stato arrestato dai carabinieri perché sorpreso ubriaco a danneggiare 3-4 auto sulla strada di fronte a casa sua in via Biancospini, intorno alle 3 di notte.