Home Milano In Città Spettacoli Vincenzo Salemme al Teatro Manzoni il 31 dicembre e il 1 gennaio

Vincenzo Salemme al Teatro Manzoni il 31 dicembre e il 1 gennaio

salemme

“Una festa esagerata…!” è la nuova commedia scritta e diretta da Vincenzo Salemme che si terrà al Teatro Manzoni.

L’opera teatrale racconta in chiave realistica e divertente il lato oscuro e grottesco dell’animo umano. Non dell’umanità in generale, ma della cosiddetta “piccola borghesia”.

“Una festa esagerata” racconta la vita delle persone comuni che si nascondono dietro lo scudo delle convenzioni e che vivono le relazioni sociali usando un atteggiamento ipocrita come unica strada per la sopravvivenza.

Sopravvivenza alle chiacchiere, alle voci, ai pettegolezzi e ai sospetti dei vicini.
La piccola borghesia è rappresentata come un grande condominio, fatto di vicini che si scambiano saluti e favori, ma che, allo stesso tempo, sono pronti a tradirsi, abbandonarsi e, in casi estremi, anche a condannarsi a vicenda.

Vincenzo Salemme, esuberante protagonista di questa comica commedia, ci terrà compagnia per tutto il periodo delle festività natalizie. Il suo obiettivo è di coinvolgere il pubblico strappando risate a volontà e invitare il pubblico alla riflessione sull’importanza del dialogo e del rispetto reciproco.

Lo spettacolo sarà in scena il 31 dicembre alle 18.00 e alle 21.30. Allo scoccare della mezzanotte si festeggerà l’anno nuovo con spumante e panettone.

Il giorno di Capodanno, invece, lo spettacolo sarà in scena alle ore 16.30.