Home Cronaca Brucia l’auto alla ex e alla sua amica: arrestato un 49enne italiano

Brucia l’auto alla ex e alla sua amica: arrestato un 49enne italiano

Un nuovo caso di gelosia possessiva e violenza sulle donne in Lombardia. I carabinieri di Parabiago, provincia di Milano, hanno infatti arrestato un 49enne italiano di San Giorgio sul Legnano per aver aggredito la sua ex compagna, danneggiandole l’auto e prendendo di mira anche quella di una sua amica.

L’uomo era stato lasciato dopo una relazione di alcuni mesi, ma non si sarebbe arreso all’evidenza dei fatti e avrebbe cominciato a minacciare la donna attraverso messaggi e una intensa attività di stalking, fino all’aggressione. La vittima si era trasferita a Parabiago dai genitori, ma le molestie erano continuate e come ultimo atto ha dato fuoco alla sua vettura e a quella di un’amica usando la comune “Diavolina” in commercio per accendere la legna da camino.

Il gip del Tribunale di Busto Arsizio, in provincia di Varese, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti per stalking e danneggiamenti, che ha portato all’arresto compiuto dalle forze dell’ordine.