Home Milano In Città Anti-terrorismo, nuove misure per le feste: potrebbero essere permanenti

Anti-terrorismo, nuove misure per le feste: potrebbero essere permanenti

Duomo

Cambiano, per decisione del Comune di Milano, le disposizioni in materia di sicurezza anti-terrorismo. Sono infatti stati riposizionati i jersey posti nel centro della città di Milano per impedire l’accesso ad auto, furgoni e camion all’interno della zona che va da Cairoli a Piazza San Babila. La disposizione arriva dall’assessorato alla sicurezza e riguarda al momento le feste natalizie, ma non è escluso che diventi permanente con l’arrivo del nuovo anno.

Resteranno quindi aperti soltanto cinque ingressi per l’area più centrale della città, tutti presidiati dalle forze dell’ordine, rispetto al passato ne sono stati chiusi altri tredici. «Questo giro di vite – spiega l’assessore Rozza a “La Repubblica” – è legato alle feste natalizie e ai mercatini di Natale. E andrà avanti fino a dopo l’Epifania. Se non crea particolari disagi a tutti i soggetti interessati, dai residenti ai commercianti non vedo motivi per modificarlo a meno che non ci siano indicazioni diverse da parte della Questura».