Home Sport Milano Derby all’Olimpia, Cantù battuta

Derby all’Olimpia, Cantù battuta

Jordan Theodore.

L’Olimpia Milano rialza la testa dopo la sconfitta in casa del Panathinaikos Atene e riprende la marcia in campionato vincendo il derby contro la Pallacanestro Cantù. Il risultato finale è 93-77, grazie in particolar modo ai 23 punti di Andrew Goudelock, finalmente a posto dopo un fastidioso infortunio, e ai 13 punti di un rinato Awudu Abass, ex di turno. In totale sono cinque gli uomini in doppia cifra per Simone Pianigiani.

“È difficile giocare dopo essere rientrati da Atene la sera prima ma siamo stati bravi – dice il coach delle Scarpette Rosse in conferenza stampa – Ci siamo costruiti i tiri aperti che a Torino abbiamo sbagliato e oggi sono andati dentro. Però anche stasera abbiamo tenuto l’avversario sotto le sue medie. È la prova di quanto questa squadra si sta sbattendo per avere un’identità. Ora arriva la squadra di EuroLeague forse più in forma, ovvero il Baskonia, ma ci proveremo e cercheremo di concretizzare la nostra crescita. Nelle prossime tre gare vorrei raccogliere qualcosa soprattutto perché l’atteggiamento quotidiano dei ragazzi lo merita”.

Prossimo appuntamento, infatti, sarà quello di martedì sera alle 20.45 contro gli spagnoli al Mediolanum Forum, fondamentale per il prosieguo della stagione in Eurolega.