Home Benessere Milano 2046, un laboratorio per progettare il futuro

Milano 2046, un laboratorio per progettare il futuro

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ stato presentato oggi dal Comune di Milano il progetto “Milano 2046”, un laboratorio nato, si legge nella nota emessa da Palazzo Marino, “per progettare il futuro e migliorare il benessere equo sostenibile dei cittadini”.

Nel progetto sono stati inseriti economisti, filosofi, politici ed esperti che dovranno immaginare e sviluppare la città di domani, sotto tutti gli aspetti possibili, cercando di innalzarne la qualità della vita.

“Un progetto che punta al lungo periodo, il prodotto di una politica che alza lo sguardo e pensa alla città di domani puntando sulla coesione sociale, la cultura, la tutela dell’ambiente e dei diritti di cittadinanza e partecipazione, la qualità della vita personale e pubblica dei cittadini e l’interrelazione sociale”.

– ha spiegato il presidente del Consiglio Comunale, Lamberto Bertolé –

I partecipanti al progetto saranno chiamati a sviluppare dodici dimensioni del benessere facenti parte del Bes, Benessere Equo Sostenibile, l’indicatore che dal 2016 fa parte del Bilancio dello Stato assieme al Pil nella misurazione della qualità della vita e dell’effetto delle politiche pubbliche. Su questi dati verranno effettuati gli interventi per rendere migliore la città.