Home Milano Zona 2 Cronaca Milano Zona 2 Clochard investito da un pullman di linea

Clochard investito da un pullman di linea

Un uomo di 34 anni è morto investito da un pullman di linea diretto all’aeroporto milanese.
L’uomo, libico, probabilmente un clochard, stava passeggiando nei pressi della stazione centrale quando è stato travolto dal pullman, uno shuttle Terravision.

L’incidente è avvenuto intorno alle 14:45 in via Sammartini all’angolo con via Tonale.
In seguito all’incidente sono arrivati sul posto i vigili del fuoco e il 118 ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Secondo alcune testimonianze il giovane si aggirava sempre in quelle zone vivendo di espedienti, cercando riparo e cibo per sopravvivere. Sembra che si muovesse con l’aiuto delle stampelle e su una sedia a rotelle. Nel giubbotto che aveva addosso non è stato trovato alcun documento italiano. Le cause sono ancora in fase di accertamento.

Resta da identificare se stesse camminando a bordo strada oppure stesse attraversando.

L’autista del pullman ha riferito di non aver visto affatto l’uomo e di essersi fermato soltanto nel momento in cui ha sentito lo schianto.