Home Città Metropolitana Cronaca Violenza sessuale a Turbigo, il colpevole arrestato in Francia

Violenza sessuale a Turbigo, il colpevole arrestato in Francia

violenza

E’ stato arrestato dalla Polizia francese ad Annecy, nel dipartimento dell’Alta Savoia, un cittadino tunisino di 29 anni accusato di aver violentato la compagna di un conoscente a Turbigo, in provincia di Milano, lo scorso 21 novembre. L’operazione è avvenuta in collaborazione con i carabinieri di Legnano sfruttando un mandato di arresto europeo per spaccio di droga, rapina e violenza sessuale.

Il presunto colpevole avrebbe colpito a bastonate quello che secondo le prime ricostruzioni dovrebbe essere un suo cliente, al quale aveva venduto sostanze stupefacenti. Quindi avrebbe violentato la ragazza, una diciannovenne italiana, mentre in casa era presente anche il figlio di un anno e mezzo. Successivamente avrebbe messo in atto l’aggressione e si sarebbe fatto consegnare le chiavi dell’auto con la quale è fuggito in Francia. Qui è stato ora arrestato dalle forze dell’ordine francesi, a poco più di due settimane dall’accaduto.