Home Cultura e Spettacolo Milano Zona 3 Cous Cous Klan al Teatro Elfo Puccini

Cous Cous Klan al Teatro Elfo Puccini

cous cous klan

Dal 12 al 31 dicembre al Teatro Elfo Puccini di Milano la compagnia Carrozzeria Orfeo torna con un nuovo lavoro: Cous Cous Klan. Dopo ‘Thanks for Vaselina‘ e ‘Animali da bar‘ il nuovo spettacolo sarà in scena in prima nazionale.

La trama verde per protagonisti gli abitanti di una micro comunità di senzatetto che tra follia, cinismo, provocazione e malinconia, deve fare i conti con un contesto sociale dove le differenze tra ricchi e poveri sono inquietanti.

La commedia mette in scena un nuovo spaccato della nostra società in crisi e attraversata da conflitti.

In tutto il mondo l’acqua è stata privatizzata, fiumi, laghi e sorgenti sono sorvegliati dalle guardie armate del governo che non permettono a nessuno di avvicinarsi alle fonti idriche.

I ricchi vivono all’interno di città recintate da filo spinato e sorvegliate da telecamere di sicurezza, mentre i poveri cercano di sopravvivere al di fuori delle recinzioni lottando ogni giorno contro la mancanza di cibo e acqua.

La micro società dei poveri vive in un 
parcheggio abbandonato dietro ad un cimitero dove due roulotte sono le uniche forme abitative in cui vivono tre fratelli orfani, un ex prete nichilista e depresso, Achille, sordomuto e irrequieto, Olga, la sorella convertita all’islam per amore del compagno, un mussulmano immigrato compagno di lei e un imprenditore fallito.

Lo stile della compagnia teatrale cerca un punto di vista sul mondo e sul presente provando a non farsi mai imprigionare dalla retorica o da inutili moralismi.