Home Cronaca Incendio a Baranzate, carbonizzato un uomo

Incendio a Baranzate, carbonizzato un uomo

I vigili del fuoco hanno trovato in un capannone abbandonato a Baranzate di Bollate, sede dismessa della ditta Necchi, il cadavere carbonizzato di un uomo. L’edificio è andato a fuoco e al momento non si è riusciti a identificare la vittima, anche se i carabinieri ritengono possa trattarsi di un senzatetto.

Il luogo, in disuso da tempo, è infatti spesso utilizzato dai clochard per proteggersi dalle intemperie e dal freddo, soprattutto nei periodi autunnali e invernali dell’anno solare. A scatenare le fiamme potrebbe essere stato proprio la vittima, soprattutto qualora dovesse essere confermata la possibilità che si tratti di un senzatetto, dato che spesso chi si rifugiava nel capannone tentava di riscaldarsi utilizzando alcool etilico e materiale di recupero.

Il fumo ha raggiunto la vicina International School of Milan, in via Fabio Filzi, parzialmente evacuata per far sì che gli alunni non fossero esposti.