Home Milano Zona 7 Cronaca Milano Zona 7 Divelta e poi sistemata la targa dei Giardini Herrera

Divelta e poi sistemata la targa dei Giardini Herrera

E’ stata trovata a terra in uno degli spazi verdi dei Giardini Herrera (e poi riposizionata questa mattina) una delle targhe che contornano lo spiazzo dedicato alla memoria del tecnico della Grande Inter. Dal 19 novembre scorso, infatti, i giardini di Piazza Axum alle spalle dello stadio San Siro, a pochi metri dalla Curva Sud dove solitamente si recano i tifosi più caldi del Milan per le gare casalinghe dei rossoneri, portano il nome dell’allenatore che ha guidato i nerazzurri a tre campionati, due Coppe dei Campioni e due Intercontinentali negli anni ’60. L’atto vandalico è stato scoperto nella giornata di ieri, a poche settimane dalla cerimonia alla quale hanno partecipato le istituzioni cittadine e i familiari di Helenio Herrera. L’idea di intitolare i giardini al tecnico aveva suscitato alcune polemiche tra i tifosi del Milan non per l’intitolazione in sé ma per la mancanza di riferimenti in città alla figura di Nereo Rocco, “collega” del “Mago” che negli stessi anni ha vinto in Italia e in Europa guidando il Diavolo dalla panchina. Il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha promesso già diversi giorni fa che prenderà in considerazione un’eventuale richiesta per intitolare uno spazio della città anche al “Paròn”.