Home Ristoranti Milano A febbraio a Milano la pasticceria di Iginio Massari

A febbraio a Milano la pasticceria di Iginio Massari

70
0

E’ diventato un volto televisivo molto conosciuto grazie alle sue incursioni una tantum durante Masterchef, nel corso della temutissima prova di pasticceria. Perché del fatto suo, Iginio Massari se ne intende, tanto da essere diventato negli anni uno dei massimi esponenti italiani. A febbraio, nella centralissima via Marconi, parirà la sua prima pasticceria a Milano con un laboratorio a vista su strada, dentro una sede di Intesa San Paolo. Un passo in avanti ulteriore, per Massari e per la città, che continua ad accogliere star dal mondo culinario. La Pasticceria Veneto di Brescia, fondata dal pasticciere nel 1971, anche quest’anno ha primeggiato come miglior pasticceria d’Italia nella Guida del Gambero Rosso ed è così ormai dal 2011. “La pasticceria – dice Massari all’Ansa – è qualcosa che è condivisibile con tutti, è una scienza esatta regolata da numeri, pesi, volumi e bilanciamenti, il dolce moderno deve stimolare subito il senso della vista con pulizia e minimalismo e deve esaltare chi lo consuma, ancora prima di chi lo fa, bisogna prestare attenzione ai minimi particolari e alla qualità assoluta”.