Home Milano Zona 9 Cronaca Milano Zona 9 Rivende online la bici rubata a un agente: preso in Garibaldi

Rivende online la bici rubata a un agente: preso in Garibaldi

Un furto fatto alla persona “sbagliata” è costato una denuncia per ricettazione a un ventisettenne di origini egiziane. Aveva messo in vendita online per quasi tremila euro una bici rubata, ma il proprietario era un commissario della polizia svizzera, che lo ha scoperto cercando sui siti di vendita online e non ha esitato a denunciarlo ai suoi colleghi del pool antitruffe. Segno di riconoscibilità inequivocabile, il sellino e il manubrio fatti installare successivamente alla vendita, avvenuta a Milano. Nel pomeriggio del 28 novembre, come raccontato da Repubblica, l’egiziano si è recato alla stazione Garibaldi del capoluogo lombardo con la bicicletta da corsa, nel luogo concordato con i falsi acquirenti (in realtà dei funzionari di polizia del nucleo bici rubate). Ha trovato gli agenti stessi, che si sono ripresi la merce rubata, il cui valore sfiorava in realtà i cinquemila euro. Verrà restituita al legittimo proprietario.