Home Milano In Città Mercato immobiliare, crescono i prezzi a Milano

Mercato immobiliare, crescono i prezzi a Milano

I dati pubblicati da Nomisma nel terzo rapporto 2017 riguardo alla situazione immobiliare in Italia mostra una lieve ripresa del settore a Milano. E’ stato infatti registrato un incremento dei prezzi nel residenziale che riguarda il capoluogo lombardo, in controtendenza con quanto sta accadendo nel resto del Paese. Il rapporto è stato presentato proprio a Milano nella sede della Fondazione Cariplo. La compravendita di abitazioni in Italia, a fine anno solare, dovrebbe restare sotto le 545mila unità. Dal 2006, ultimo anno di espansione, fino ad oggi il mercato si è ridimensionati del 36,65 con 300mila contratti stipulati in meno. Eppure all’ombra della Madonnina le cose sembrano andare decisamente meglio: i prezzi medi delle case (usate o da ristrutturare) ha registrato un rialzo dello 0,3 %, grazie anche a un’attenuazione delle aspettative da parte dell’offerta. In ripresa in particolar modo il mercato nelle zone del centro, meno in quelle di periferia. Quanto agli affitti, in tutta Italia si registra una perdita nel valore capitale degli immobili, ma Milano è la città in cui si registra il dato migliore (-17%). Il picco negativo è Firenze con -29%, la media si attesta a -23%.