Home Cronaca Milano Zona 4 Sgominata baby gang che agiva ai danni di coetanei

Sgominata baby gang che agiva ai danni di coetanei

E’ stata sgominata a Milano la baby gang composta da sette ragazzini (cinque minorenni e due poco più che maggiorenni), arrestati dagli agenti del Commissariato Monforte Vittoria di Milano e accusati di una trentina di episodi di furto. Reati che secondo le ricostruzioni della magistratura, che avrebbe ordinato l’arresto, sarebbero avvenuti tra maggio e ottobre, ai danni di tre ragazzi più o meno della stessa età, tra i 17 e i 18 anni. Il “capo banda” è infatti anch’egli un diciassettene, oggi passato alla maggiore età, figlio di un pregiudicato, italiano di origini tunisine. Era già stato arrestato in ottobre in flagranza ed è stato trasferito al Beccaria. Altri due ragazzi sono stati invece affidati a una comunità fuori milano, mentre su altri quattro pende una denuncia. Nessuno di questi ragazzi, escluso il già citato leader del gruppo, proviene da famiglie particolarmente problematiche o ha precedenti per furto. Alcuni di essi hanno “aiutato” le indagini postando su Facebook immagini con parte della refurtiva, abiti firmati e quant’altro.