Home Cronaca Due incendi a Milano, 36 intossicati lievi

Due incendi a Milano, 36 intossicati lievi

Due diversi incendi hanno colpito l’hinterland di Milano nelle scorse ore. Uno ha interessato uno stabile di Baranzate, frazione di Bollate, alle porte del capoluogo lombardo. Secondo la ricostruzione fatta dalla forze dell’ordine le fiame sarebbero partite dai problemi rilevati in una centralina dell’elettricità. E’ servito l’intervento dei vigili del fuoco, in ampio numero, per domare le fiamme. Le persone lievemente intossicate sarebbero diciannove.

Un altro incendio è invece avvenuto in una palazzina di cinque piani a Cassina de Pecchi, attorno alle tre di questa mattina. In questo caso le persone colpite da intossicazione (anche in questo caso non di grave rilievo) sarebbero dicassette. In entrambe le circostanze gli interessati sono stati portati in ospedale per le cure del caso, distribuiti tra le strutture di Cernusco, Vimercate, Melzo e il San Raffaele di Milano.